Confermata la proroga di 6 mesi attesa per la MORATORIA dei DEBITI !!!

Ciao, abbiamo seguito con attenzione l’evolversi dell’Accordo sulla Moratoria dei Debiti ed è uscita finalmente la notizia ufficiale.
Io ho appreso la  novità  su www.asca.it

===========================================================
31-01-11
PMI: RAGGIUNTO ACCORDO PER PROROGA 6 MESI MORATORIA DEBITI

(ASCA) – Roma, 31 gen – Accordo raggiunto al tavolo tecnico convocato al Ministero dell’Economia per la proroga di sei mesi alla moratoria dei debiti alle piccole e medie imprese.

A quanto si apprende oggi sarebbe stata trovata un’intesa tra le parti ma l’accordo vero e proprio dovrebbe essere siglato entro le prossime due settimane.

In particolare, oltre alla proroga di sei mesi della moratoria sui debiti, l’intesa dovrebbe prevedere anche l’allungamento del debito residuo da 2 a 3 anni, la rimodulazione del debito attraverso strumenti per gestire la copertura dal rischio tassi e l’impegno delle banche a sostenere le esigenze di patrimonializzazione delle imprese.

===========================================================

Rimaniamo dunque in attesa di avere dettagli sulle nuove intese !!!

Ciao Patrizio Gatti

Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS

E tu cosa ne pensi ? Lascia il tuo commento

===========================================

Ti è interessato questo articolo?

Ricevi i continui aggiornamenti sulla gestione aziendale Iscrivendoti gratuitamente alla nostra Newsletter

Iscriviti subito e ricevi anche un Omaggio

Nome:
Email:
Rispettiamo la tua privacy e detestiamo lo spamming quanto te: il tuo indirizzo non sarà comunicato, ceduto o prestato a NESSUNO. Ogni e-mail di aggiornamento conterrà un link da cui potrai cancellarti facilmente e con un solo click.
Consenso al trattamento dei dati personali e sensibili ai sensi del T.U. Privacy (D.Lgs. 196/03).

===========================================


Diventa Fan su Facebook alla ns. pagina “Mondo d’impresa “

Share

One comment

  1. Pingback: Moratoria sui debiti bancari:quattro punti di interesse! | Plan Consulting di Patrizio Gatti

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.