Come tenere sotto controllo il Rating Aziendale ?

Come tenere sotto controllo il Rating1

Come fare per tenere sotto controllo il Rating Aziendale? Guarda il Video Qui sotto:

Sono stato ricontattato da un mio cliente al quale avevo fatto qualche anno a una analisi del bilancio con rating .
Al tempo dell’analisi il cliente aveva un punteggio di bilancio buono ed una discreta valutazione andamentale bancaria.

Negli ultimi mesi l’azienda ha sofferto per un forte calo di fatturato, e la liquidità ha cominciato a scarseggiare .
L’impresa spesso scivolava fuori fido e di conseguenza gli sconfinamenti venivano segnalati in Centrale rischi
Tutto questo ha portato ad un generale abbassamento dello scoring andamentale.

Il bilancio negli ultimi 2 anni è peggiorato perciò sono peggiorati gli indici dai quali si calcola lo score .

E allora questo cosa ha comportato ?

Un aumento degli interessi fuori controllo, infatti le Banche hanno applicato all’azienda condizioni al limite dell’usura .
Naturalmente l’imprenditore ha reclamato ,ma il funzionario bancario gli ha risposto:

“Hai il rating troppo negativo: non posso farci niente. Anzi si rischia che ti chiedano il rientro totale del fido. Conviene aspettare un miglioramento”.

 

A questo punto il proprietario dell’impresa mi ha chiamato e mi ha chiesto:

“Cosa influisce nei parametri bancari e nel bilancio per migliorare il rating e su cosa si basa il calcolo?”

Semplificando :

Rating = (scoring dell’andamento dei conti correnti + scoring da Centrale rischi + scoring da bilancio)

Quali sono alcuni degli indici significativi per il rating ?

Questi sono solo alcuni:

  •  Indice Complessivo di Copertura Immobilizzazioni
  •  Debt Equity Ratio (Capitale di terzi/Mezzi propri)
  •  Indice Liquidità Secco
  •  Cash flow (utile netto+amm.ti)
  •  ROI 
  •  ROS
  •  ROE
  •  ROD
  •  Turnover
  •  Leva finanziaria semplice 
  •  Durata Media Crediti Commerciali e dei Debiti Commerciali
     

 

 

Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS E tu cosa ne pensi ? Lascia il tuo commento ============================================================================================


Ti è interessato questo articolo?

 

 
Ricevi i continui aggiornamenti sulla gestione aziendale  Iscrivendoti gratuitamente alla nostra Newsletter

Iscriviti subito e ricevi un  Omaggio

 
 
 
Ogni e-mail di aggiornamento conterrà un link da cui potrai cancellarti con un solo click.(Vedi le condizioni sulla Privacy )
Consenso al trattamento dei dati personali e sensibili ai sensi del T.U. Privacy (D.Lgs. 196/03).
 
 

============================================================================================

Clicca qui per entrare nella pagina Facebook

Share

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.