Buon anno 2009 e scrivi i tuoi obiettivi….

Ciao , con questo post ti voglio augurare un buon 2009 .Mi farebbe piacere ricevere i tuoi auguri con un

commento qui nel blog  , mi voglio convincere che saranno di buon auspicio perciò ,

scrivi quali sono i tuoi obiettivi per il nuovo anno .

Uno dei mie prossimi obiettivi è  quello di dedicare  più  tempo con i lettori dei miei blog e quello di dedicare più tempo ai miei bimbi .

Sai ,  la Vigilia di Natale sono andato in ufficio per pochi minuti per prendere una cosa ed ho portato con me mia figlia di 8 anni .

Lei ha scritto in un foglio  :

Vi comunico che il Signor Patrizio il giorno 25.12.08 starà in ferie “

Bene queste parole mi hanno fatto fermare qualche secondo a pensare che forse sto sprecando tanto tempo  che forse dovrei impiegare meglio  . Ecco questo è un mio obiettivo  e il tuo???

Ciao Buon 2009

Patrizio

Share

7 comments

  1. Maria Teresa Renne

    Ciao Patrizio, ti ringrazioper i tuoi auguri di buon Anno che volentieri ricambio anche se dovrai perdonermi per il ritardo ma solo oggi ho aperto la mia mail. Sai un pò come è successo per te con l tua bimba, io mi sono imposta per queste feste di lasciare il lavoro in ufficio e dedicarmi totalmente ai miei affetti e soprattutto a mio marito che per lavoro vedo poco durante tutto l’anno. Ora si ricomincia, e gli obiettivi per questo 2009 sono tanti, ma, restando in ambito lavorativo vorrei fare meglio in termini di fatturato e di profitto per la mia Società. Sono contenta di come si è concluso il 2008, ma non basta, voglio diventare moltopiù competitiva è soprattutto devo cercare di sfruttare il più possibile i miei punti di forza e combattere i punti di debolezza…. Probabilmente sarò costretta a chiederti un pò di consigli. Vorrai aiutarmi? Grazie e complimenti per il tuo lavoro!!!!

  2. patrizio

    Grazie Maria Teresa ,il tuo commento mi fa molto piacere , come mi fanno piacere i tuoi complimenti . Scrivimi pure sarò contento se potrò esserti utile .
    ciao Patrizio

  3. Maria Teresa Renne

    Ciao Patrizio è da un pò che volevo scriverti, ma credimi è un periodo di forti cambiamenti qui in Azienda è purtroppo credo che non siano tutti positivi….Il problema come ben sai in questo periodo di forte crisi è quello di cercare di reperire i finanziamenti, ma, anche le banche fanno la loro, e cercano di ostacolare i tuoi progetti con una tempistica assurda….ti avevo scritto che ero soddisfatta del mio fatturato 2008,e cercare quantomeno di eguagliarlo in quest’anno mi sembra ad oggi un’utopia….Sono un pò pessimista come avrai intuito, lavoro con aziende Multinazionali, ed alcune di queste sono state travolte dalla scenario economico negativo, altre per mia fortuna solo sfiorate….Io invece penso che per delle Aziende medie come quella che guido, questo dovrebbe essere il momento giusto per osare, investire in nuovi progetti,innovarsi…..Ma il punto è sempre quello dove come cercare i finanziamenti che servono? Spero di non averti annoiato a me è servito come sfogo… Suggerimenti? Buon Lavoro a presto

  4. Patrizio Gatti

    Ciao Maria Teresa , in effetti hai visto giusto questo sarebbe il momento di investire Però dove reperire i soldi? Siamo sempre lì a girasi i pollici , se non hai i soldi ,gli utili o le garanzie è difficile ottenere i soldi dalle banche, c’è la possibilità dei finanziamenti agevolati quando escono i bandi giusti ma bisgona vedere se ci si rientra e comunque bisogna fare i conti con le lunghe tempistiche . Quindi per darti una risposta più efficace occorre conoscere meglio la tua realtà aziendale .
    Mi farebbe piacere se vuoi scrivimi pure una mail , possiamo parlarne più in dettaglio
    ciao Patrizio

  5. Massimo

    Ciao Patrizio, tanti cari auguri anche a te! Massimo

  6. Patrizio Gatti

    ciao Massimo come va? un saluto anche a te Patrizio

  7. Pingback: Auguri per un buon 2010 da Plan Consulting Consulenza Aziendale | Plan Consulting di Patrizio Gatti

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.