Toscana–Largo ai giovani imprenditori-Finanziamenti tasso zero

Toscana – Finanziamenti a tasso zero-Largo ai giovani imprenditori  -Finanziamenti Agevolati !!!


inanziamenti-giovani-imprenditori-impresa-giovanile

Dai primi di Aprile è di nuovo operativa la Legge sull’ imprenditoria giovanile.

I giovani sotto i 35 anni che vogliono mettersi in proprio e hanno un’idea imprenditoriale da realizzare possono presentare domanda per i finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Toscana.

Finanziamenti a tasso zero per il 70% degli investimenti sostenuti, elevabili al 75% nel caso di registrazione di marchi e brevetti. Unica condizione, avere un progetto innovativo e ad elevato contenuto tecnologico. E’ questa la grande novità rispetto alla vecchia Legge 27 del 1993.
E’ un modo per incentivare i giovani imprenditori ad essere competitivi, ad affacciarsi agguerriti sui mercati globali, ad accettare le sfide sempre più difficili della tecnologia e dell’innovazione.
I giovani sono un patrimonio indispensabile per una società che guardi al futuro.

Gli studiosi sostengono che il picco massimo di creatività, entusiasmo, capacità di concentrazione si registrano, negli uomini e nelle donne, fino ai 35 anni di età.

Dare un’opportunità a chi si trova nelle condizioni più favorevoli per non sprecarla è non solo doveroso ma anche indispensabile se davvero vogliamo dare uno scossone in senso innovativo al nostro sistema.
A cura: Dott.ssa Alessandra Gervasi –

Per saperne di più contattaci Ufficio Finanziamenti Plan Consulting

Clicca per essere indirizzato alla pagina di iscrizione gratis alla ns. newsletter esclusiva per le imprese Toscane

Per ricevere le nostre  novità e gli aggiornamenti generali   iscriviti alla ns. newsletter

Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS

E tu cosa ne pensi ,fammi sapere le tue impressioni con un commento

Share

2 comments

  1. Gian Piero Turletti

    Mi pare particolarmente significativa la novità, rappresentata dalla legge sull’imprenditoria giovanile, sotto un duplice profilo.

    Per un verso, si supera una tradizionale cultura italiana, eccessivamente gerontocratica, e per altro verso, si sottolinea anche l’aspetto progettuale, che supera la tipica visione bancaria, sostanzialmente incentrata sul passato, più che sul progetto.

  2. Pingback: Finanziamenti a tasso zero in Toscana-Aiuti all’ innovazione dell’ offerta turistica e commerciale | Plan Consulting di Patrizio Gatti

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.