Riduzione dei costi ? Occorre oltrepassare alcuni diversi scogli !

Confrontandomi con vari imprenditori ho notato che  in alcuni casi una  difficoltà che devono affrontare  in questi ultimi tempi, è il fatto che negli anni indietro si sono trovati ad aumentare la struttura ed ora che i fatturati in genere soffrono , non sanno come fare a mantenerla.

 

Si trovano perciò a dover gestire un delicato equilibrio:Il Ridimensionamento con la riduzione dei costi .

Non è facile , infatti per farlo necessita oltrepassare alcuni diversi scogli:

– la pigrizia e la riluttanza al cambiamento. Anche se le veloci trasformazioni del mondo produttivo rendono superate alcune procedure di lavoro ormai stabilizzate, ci si sente protetti da queste consuetudini che alla fine sono un forte intralcio al cambiamento;

– la complessità del freno alle spese strutturali e la valutazione dell’adeguatezza ed i benefici provenienti dall’ utilizzo di risorse nella struttura aziendale;

– la difficoltà  nel definire un livello “ammissibile” di costi di struttura.

– la scarsità di cognizione delle tecniche di quantificazione e diminuzione dell’entità di tali costi.

Solo con un criterio sistematico all’analisi al contenimento dei costi di struttura, è possibile indurre risparmi finanziari di breve periodo nonché miglioramenti più duraturi che abbiano influenza  su tutta la struttura dell’impresa.

A mio avviso non serve però solo tagliare i costi fissi , occorre ridimensionare i costi variabili , eliminare al massimo gli sprechi per ottenere da tutta la struttura il massimo dell’efficienza .

 

E tu cosa ne pensi?

 

Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS

 

E tu cosa ne pensi ? Lascia il tuo commento

===========================================

Ti è interessato questo articolo?

Ricevi i continui aggiornamenti sulla gestione aziendale Iscrivendoti gratuitamente alla nostra Newsletter

Iscriviti subito e ricevi anche un Omaggio

Nome:
Email:
Rispettiamo la tua privacy e detestiamo lo spamming quanto te: il tuo indirizzo non sarà comunicato, ceduto o prestato a NESSUNO. Ogni e-mail di aggiornamento conterrà un link da cui potrai cancellarti facilmente e con un solo click.
Consenso al trattamento dei dati personali e sensibili ai sensi del T.U. Privacy (D.Lgs. 196/03).

===========================================


Diventa Fan su Facebook alla ns. pagina “Mondo d’impresa “

Share

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.