Blog

Con il Corona Virus in agguato, che mi importa del Controllo di Gestione in azienda?

  Patrizio,  ci stai  parlando del controllo di gestione aziendaledel Nuovo codice della crisi, degli indici di allerta !!!   Ma con il  Corona Virus in agguato noi siamo concentrati solo sul fatturato,   perciò chi se ne frega del Controllo di Gestione ! … “

 

Ecco questa è una obiezione che ho immaginato, ma che molto probabilmente in tanti potrebbero fare, e forse qualcuno ci andrà anche più pesantemente. Spero che almeno le offese vengano evitate!!! 

Purtroppo si può intuire, avendo una conferma dagli esperti in economia e finanza, che il danno sarà veramente grosso per molte aziende, che a cascata si porteranno dietro altre imprese di molti settori,  sino a diventare una crisi finanziaria generalizzata.

Si teme  che  probabilmente questa sarà una crisi molto più grave di quella del 2008.

Quello che mi preoccupa è che, tra circa 30-60-90 giorni buona parte delle piccole partite Iva , le micro e piccole imprese , avranno finito i fondi e fidi bancari che hanno ora a disposizione, poichè con la forte diminuzione dei fatturati rimarranno senza soldi e cominceranno a non pagare i fornitori, gli stipendi, etc…

 

 

Read More

Come il Budget di Cash flow può esserti utile per chiedere un finanziamento in banca “con un Bel Vestito”!

“La banca è un posto dove vi prestano denaro se potete dimostrare di non averne bisogno”-  Bob Hope

 

Dopo una ristrutturazione finanziaria, avvenuta quasi tre anni fa, un’azienda artigiana piemontese,  una snc,  formata da 2 soci e 4 dipendenti, era stata da allora senza utilizzare i fidi di cassa.

 

All’inizio di settembre dell’anno scorso guardando la situazione finanziaria con l’impiegata che si occupava di elaborare il budget di tesoreria,  così come ottimamente faceva da anni,  ci accorgiamo che la situazione stava peggiorando. 

Read More

Basta solo un “Indice previsto dalla Crisi di Impresa” negativo per essere in Alert?

Se  calcolo gli “indici della crisi”, cioè quelli indicati dal CNDEC, e trovo un indice che negativo, devo attivare l’allerta?

Attenzione perchè  gli indici sono solo il terzo livello di valutazione della presunzione della crisi .

I veri indicatori di rischio della crisi d’impresa sono la perdita della continuità aziendale e il Patrimonio netto negativo. ( Italia Oggi  del 25.10.19).

E’ importante la verifica continuativa della continuità aziendale . La rilevazione  dei sintomi  è sempre  da guardare  anche con indicatori qualitativi  come (controversie  tra soci, perdita di  fatturato e di clienti fondamentali, peggioramento soddisfazione del cliente etc…). Questi sono indici non  finanziari e non leggibili dai bilanci. Necessario perciò attuare controlli tramite  la Balanced Scorecard.

Obiettivo degli indici di allerta è far emergere la sostenibilità dei debiti almeno per i sei mesi successivi oltre che le prospettive della continuità aziendale.

Bisogna avere chiaro che la crisi è ipotizzabile non  appena che il patrimonio netto diventa negativo . ?

 

Read More

Il Cuore del Controllo™, il Corso sul Controllo di Gestione per Piccole Imprese ha aperto le porte!!!

Dopo mesi e mesi di lavoro, mettendoci tutto il cuore, ecco che ho finalmente aperto le porte del corso  Il Cuore del Controllo

 

E’ un corso pratico che ti guida verso l’utilizzo degli strumenti che ti mette a disposizione il controllo di gestione.

come per esempio il budget (il cuore del controllo di gestione) sia economico che di cash flow, oltre a indici e cruscotti

utili per la guida  della Tua impresa .

 

Read More

Nel bilancio c’è l’utile. Ma allora perchè sono senza liquidità? Il corso per piccole imprese sul controllo di gestione!

Dal bilancio sembra che ho guadagnato: ma perché sono senza liquidità?

Ho aumentato il fatturato, ma allora perché sono in rosso nel conto corrente?

Questi sono alcuni dubbi che spesso hanno gli imprenditori, che insieme ad altre domande
rendono la vita un po’ più complicata a chi fa impresa .

Con il corso che ti Voglio presentare andremo a capire come rispondere a tali domande.

 

Read More

Il sipario sta per aprirsi : E’ in arrivo Il corso “Il Cuore del Controllo”, sul controllo di gestione !

“Il mio sogno è questo: si alza il sipario, ci sta la sedia e ci sto io.“- Cesare Zavattini

Ormai ci siamo: il Sipario  si sta per aprire !

 

Il countdown  per l’uscita del mio nuovo Videocorso “Il Cuore del Controllo ” è cominciato.

 

Quando sarà disponibile online? 

 


😉 Il 07 novembre alle 15,00 😉 

 

Read More

Come il Punto di Pareggio può essere utile – Però attenzione agli equivoci !

Per valutare un’opportunità che prevede l’aumento di produzione , ma anche l’aumento dei costi fissi,  il mese scorso,  mi sono incontrato con Giovanni, il direttore di un’azienda di export, che mi ha richiamato dopo un po’ di tempo che non ci sentivamo, e mi ha chiesto  un parere sul nuovo progetto.

Ho valutato costi,  ricavi previsti  e poi ho fatto il calcolo del Break Even Point .

Read More

Come puoi fare per avere un flusso di cassa adeguato per la Tua Azienda?

Come puoi fare per avere un flusso di cassa adeguato per la Tua Azienda???

Sicuramente uno dei modi è Pianificare in anticipo i movimenti finanziari in entrata e in uscita.

Le riserve di cassa e l’accesso al credito, sono fondamentali e danno all’azienda, 

un vantaggio rispetto a quella concorrenza che soffre per mancanza di liquidità.

 

Read More

“Azzerare gli Sprechi Aziendali” è diventato Libro !

Una piccola soddisfazione, inaspettata?!!!

E’ una bella sensazione tenere in mano il proprio libro che l’ Editore ha fatto stampare alla fine di luglio 2019.

Il mio ebook pubblicato nel 2011 è diventato libro !

Questo libro è nato perchè  essendo a contatto con le aziende mi sono reso conto che buona parte delle stesse non sa con esattezza quanti soldi getta via per inefficienze interne,  poiché con i sistemi contabili tradizionali spesso  queste non si riescono a vedere .

Read More

A che aziende interessa il Nuovo Codice della Crisi di Impresa? S.R.L. occhio ai nuovi limiti !

Questo Nuovo codice della crisi interessa solo alle società di capitale , oppure anche alle altre imprese???

 

L’art.2086 comma 2 entrato in vigore il 16 marzo 2019 vale per tutti gli imprenditori, grandi e piccoli, e prevede che ogni imprenditore si dovrà dotare di strumenti idonei che gli consentano una gestione profittevole ed equilibrata finanziariamente. Le Aziende dovranno in qualche modo dotarsi di strumenti che misurano la continuità aziendale.

L’Art.3 del decreto parla dei “doveri del debitore” ed impone all’ imprenditore individuale di adottare misure idonee a rilevare tempestivamente lo stato di crisi e assumere senza indugio le iniziative a farvi fronte.

Read More