Consulenza Fiscale

Detrazione 55% per risparmio energetico – obbligo di invio telematico

Detrazione 55% per risparmio energetico……obbligo di invio telematico entro il 31 marzo 2010


Chi intende beneficiare della detrazione del 55% per il risparmio energetico degli edifici ha l’ obbligo di comunicare all’ Agenzia delle Entrate, esclusivamente in via telematica, l’ ammontare delle spese sostenute nel periodo d’ imposta 2009 entro il 31 marzo 2010.

Share
Read More

PMI-Soggetti esercenti:via al credito d’ imposta per le misure di sicurezza

Dal 2 febbraio  via al credito d’ imposta per le misure di sicurezza

In un articolo precedente abbiamo definito che cosa si intende esattamente per credito d’ imposta e come questo rientri a pieno titolo nel sistema di aiuti a favore delle imprese.

Oltre al credito d’ imposta per investimenti in ricerca, sviluppo ed innovazione troviamo il credito d’ imposta per le misure di sicurezza. Posso beneficiare di tale agevolazione:

Share
Read More

Finanziaria 2010:Credito d’ imposta per imprese che investono in ricerca e innovazione

Finanziaria 2010: credito d’ imposta per le imprese che investono in ricerca e innovazione

Continuano le agevolazioni fiscali, sotto forma di credito d’ imposta, per le imprese che investono in ricerca , sviluppo ed innovazione.

Tra le novità proposte dalla Finanziaria 2010 troviamo infatti uno stanziamento aggiuntivo di 200 milioni di euro per ciascuno degli anni 2010 e 2011.

Che cosa si intende esattamente per credito d’ imposta?

Share
Read More

Anno 2010: confermato l’ ecobonus del 55% ???

Anno 2010: confermato l’ ecobonus del 55%



Ci è stato chiesto se la detrazione del 55% è contemplata anche nella nuova Finanziaria 2010, cerchiamo di chiarire questo aspetto.

Risultano confermate per il 2010 le detrazioni del 55% sull’efficienza energetica anche se nella nuova Finanziaria, approvata a fine settembre, non è prevista alcuna proroga.

Share
Read More

Societa’ :Bonus aumenti di capitale – Diamogli un’occhiata!

Bonus aumenti di capitale…


Il bonus sugli aumenti di capitale rientra nel quadro degli interventi disposti dalla manovra d’ estate ( Decreto–Legge n.78/2009 ) a favore delle imprese.

La norma in esame ha per obiettivo il rafforzamento del patrimonio delle società mediante immissione di nuove risorse da destinare all’attività di impresa.

A tal fine consente alle società di escludere da imposizione fiscale il 3 per cento degli aumenti di capitale di importo fino a 500.000 euro perfezionati da parte di persone fisiche dal 5 agosto 2009 al 5 febbraio 2010 mediante conferimenti.

Share
Read More

Contribuenti minimi….sempre conveniente?Alcuni Vantaggi e Svantaggi!

Contribuenti minimi….sempre conveniente?

Nel cercare di rispondere ad un nostro affezionato lettore, Ugo Bernasconi,  alla domanda fatta nel commento all’articolo “Piccola azienda-Impresa individuale o che forma giuridica??”  , colgo l’ occasione per riprendere un argomento già trattato nel blog e cioè il Regime dei contribuenti minimi.
Rimane inteso che l’ utilità del regime dei contribuenti minimi è da valutare caso per caso con il proprio professionista di fiducia.

Share
Read More