Costi nascosti

Come trovare semplicemente gli Sprechi in Azienda con il Controllo di Gestione?

“Misura ciò che è misurabile e rendi misurabile ciò che non lo è”

– Galileo Galilei

 

Gli sprechi che si hanno in azienda, difficilmente sono misurabili dai bilanci a meno che in modo extracontabile non vengano misurate le carenze o inefficienze.

Quindi l’utilità è scoprire e conteggiare gli sprechi dando un valore alle inefficienze.

 

Come ho scritto nel mio ebook “Azzerare gli sprechi aziendali” nel 2011, da quanto ho potuto constatare, in casi reali nelle micro e piccole imprese, a seconda anche del settore di appartenenza dell’azienda, c’è un costo medio nascosto che va dal 2,5 al 7% sul fatturato.

Sono importi da non prendere troppo sottogamba e che ,se diminuiti, possono sicuramente migliorare i guadagni aziendali migliorando così anche la competitività.

Nel video sotto, parlo di un semplice esempio di spreco che difficilmente si misura , ma che può darti uno spunto per verificare tutto quello che può succedere come inefficienza in un’impresa.

 

Attento che da questi controlli, puoi scoprire numeri davvero molto interessanti !

 

 

 

 

Share
Read More

Anche le citazioni sono importanti per introdurre l’importanza di conoscere i Costi Aziendali?

Per il successo della propria azienda un ottimo punto di partenza è scoprire esattamente tutti i costi e decidere strategicamente il da farsi, in modo che essi mantengano il giusto peso nella gestione dell’impresa.

 

 

dati-controllo-gestione-verifica-costi-aziendali

 

Molti imprenditori e manager di Piccole e Medie Imprese ancora oggi, pur sotto il peso di una “competizione” in aumento, sono costretti a prendere decisioni senza il supporto di informazioni sintetiche e prodotte in tempo adeguato.

Share
Read More

Come Scoprire i Costi della Non Qualità per Risparmiare Denaro!

Uno degli argomenti che può essere utile per ogni azienda  è  l’utilizzo di tecniche  per scoprire i  Costi della Non Qualità e di conseguenza  i Costi Nascosti.

I Costi della non qualità: sono quelli derivanti da inconvenienti, da non conformità.  A mio parere, troviamo il succo di questo sistema in questa  definizione:

 

“Gli insuccessi interni sono il prodotto di quello che spesso viene definito “lo stabilimento nascosto”, in quanto di essi non si ha sentore all’esterno. Tuttavia l’entità di tali insuccessi e dei costi relativi è in molti casi rilevante e la loro riduzione costituisce un’occasione notevole di miglioramento del reddito aziendale ( l’oro nella miniera ) ”   Carlo Baù-AldoMerico- Il Sole 24 ore Libri- Quanto costa la qualità.

 

Scoprire il sistema dei Costi della Non qualità oltre ad essere utile è anche molto gratificante e talvolta motivante anche per il personale aziendale.

 

 

Share
Read More

Come scoprire alcuni tipi di Spreco , spesso comuni nelle Aziende !!!

L’altra mattina mi trovavo in un ufficio di una azienda e il Titolare dell’impresa ha chiesto ad un impiegato di fare una e-mail per una comunicazione  da far arrivare al fornitore urgentemente.

Cosa c’è di strano ? Sembrerebbe niente !!!

In realtà, una cosa normalissima ,di routine,  che solitamente non avrebbe impegnato l’incaricato più di 3 minuti, è diventato un problema che ha creato scompiglio in ufficio per più di un’ora per 4 persone coinvolte.

Perchè?

Share
Read More

Contabilita’ Analitica,Controllo degli sprechi: ecco alcune slides dal videocorso “Controllo di Gestione Turbo”

Riprendo i post precedenti,dove ho pubblicato le slides dei primi 2 moduli del videocorso “Controllo di Gestione Turbo” . Ecco che ora,invece,  è il momento  di vedere il  3° modulo
dove si parla di Contabilità Analitica, Controllo dei costi, Controllo degli sprechi.

 

In particolare nel videocorso viene affrontato :

Share
Read More

L’importanza dell’incidenza dei costi variabili sui ricavi

Il titolare di una piccola azienda mi ha richiesto di implementargli un sistema di budgeting per fare in modo di avere sotto controllo oltre la gestione a consuntivo, anche quella a preventivo.

Sono stati divisi i costi fissi da quelli variabili per poter trovare il margine di contribuzione (misura che serve per la copertura dei costi fissi).

Una volta trovato il margine di contribuzione e dopo aver quantificato i costi fissi siamo stati in grado di calcolare il break even point.

Share
Read More

Riduzione dei costi ? Occorre oltrepassare alcuni diversi scogli !

Confrontandomi con vari imprenditori ho notato che  in alcuni casi una  difficoltà che devono affrontare  in questi ultimi tempi, è il fatto che negli anni indietro si sono trovati ad aumentare la struttura ed ora che i fatturati in genere soffrono , non sanno come fare a mantenerla.

 

Si trovano perciò a dover gestire un delicato equilibrio:Il Ridimensionamento con la riduzione dei costi .

Non è facile , infatti per farlo necessita oltrepassare alcuni diversi scogli:

Share
Read More

Sprechi in qualsiasi settore?”Osserva i fatti e parla con i dati”

“Quando comprate una banana volete il frutto, non la buccia. Però dovete pagare anche per quella. Si tratta di uno spreco e voi, i clienti, non dovreste pagare per questo”     Shigeo Shingo

 

All’inzio di questa settimana mi trovavo in una impresa edile a fare docenza in un corso di formazione aziendale e quando sono entrato nell’argomento sprechi aziendali il dibattito si è acceso.

Share
Read More

Come combattere gli sprechi di denaro in azienda

3 Trucchi per combattere gli sprechi in azienda

Come dico sempre quando parlo di sprechi aziendali per misurarli ed iniziare a combatterli serve partire dalle cose semplici.

Innanzitutto è bene pensare che ogni  inefficienza  o carenza significativa  dovrebbe essere valutata.

Per ottenere le misurazioni di questi oneri occorre conteggiare tutti i costi extra che in una condizione normale non ci sarebbero stati, misurando per esempio le ore perse, i materiali scartati, le spese doppie.

Share
Read More

Auguri di un BUON 2012 :Un augurio con i 7 post piu’ letti nel corso del 2011…..

 

Ciao, voglio augurarTi un Buon 2012 e ,se sei un lettore del blog, voglio anche  ringraziarTi per avermi seguito.

 

 

Mi sono divertito a guardare gli articoli scritti e nello stesso tempo più letti del 2011 in questo blog.

Ecco i link dei 7 post più letti in Planconsulting.it nell’anno 2011.

 

Share
Read More