miglioramento aziendale

Come il Kaizen puo’ portare alla diminuzione degli sprechi e dei costi !

All’inizio dell’estate mi sono trovato a parlare con un giovane consulente che si vuole anche occupare di organizzazione aziendale e controllo di gestione .

 

Mi ha illustrato la sua problematica e mi ha quindi chiesto un parere .

In sostanza il suo cliente proprietario di una azienda manifatturiera si lamentava del fatto che, secondo lui, nella sua officina esistevano troppi sprechi , le lavorazioni venivano eseguite spesso doppie nonostante la bravura del suo personale, ed i clienti non di rado gli mandavano indietro i lavorati perché non corrispondevano alle misure all’ordinato.

Share
Read More

Riduzione dei costi ? Occorre oltrepassare alcuni diversi scogli !

Confrontandomi con vari imprenditori ho notato che  in alcuni casi una  difficoltà che devono affrontare  in questi ultimi tempi, è il fatto che negli anni indietro si sono trovati ad aumentare la struttura ed ora che i fatturati in genere soffrono , non sanno come fare a mantenerla.

 

Si trovano perciò a dover gestire un delicato equilibrio:Il Ridimensionamento con la riduzione dei costi .

Non è facile , infatti per farlo necessita oltrepassare alcuni diversi scogli:

Share
Read More

Sprechi in qualsiasi settore?”Osserva i fatti e parla con i dati”

“Quando comprate una banana volete il frutto, non la buccia. Però dovete pagare anche per quella. Si tratta di uno spreco e voi, i clienti, non dovreste pagare per questo”     Shigeo Shingo

 

All’inzio di questa settimana mi trovavo in una impresa edile a fare docenza in un corso di formazione aziendale e quando sono entrato nell’argomento sprechi aziendali il dibattito si è acceso.

Share
Read More

Toyotismo, kaizen,Just in Time: Forse e’ meglio applicarle anche nelle PMI per eliminare un po’ di sprechi??

Just in time,  Kaizen, Toyotismo ed eliminazione di attività che non aggiungono valore aggiunto. Forse sarà ora di applicare queste tecniche direzionali anche nelle piccole imprese?

 

 

Ho sempre avuto una particolare attenzione alle metodologie direzionali giapponesi quali il TPS (Toyota Production System) dal quale deriva la lean production , il kaizen , il Just in time.

Share
Read More

Auguri di un BUON 2012 :Un augurio con i 7 post piu’ letti nel corso del 2011…..

 

Ciao, voglio augurarTi un Buon 2012 e ,se sei un lettore del blog, voglio anche  ringraziarTi per avermi seguito.

 

 

Mi sono divertito a guardare gli articoli scritti e nello stesso tempo più letti del 2011 in questo blog.

Ecco i link dei 7 post più letti in Planconsulting.it nell’anno 2011.

 

Share
Read More

Target costing: Determinazione dei costi basata sul mercato anziche’ prezzi fondati sui costi ?

La contabilità direzionale svolge un compito efficace solo se è di reale supporto nella gestione dei costi, agendo  sulle loro cause, sia in anticipo che in modo simultaneo.

A proposito di ciò può essere interessante  introdurre  le filosofie del Target costing e del kaizen costing.

Share
Read More

Sistema incentivante nei centri di responsabilita’: Attenzione ad ottenere l’effetto contrario!

Sistema incentivante con premio ai capi nei centri di responsabilita’: Attenzione ad  ottenere l’effetto contrario !!!

Il titolare di un’impresa che produce prodotti diversi in vari centri di costo, mi raccontava che ha voluto provare un sistema di incentivazione sui centri di responsabilità per i capi reparto se riuscivano a produrre diminuendo le spese di produzione minimo di  un 4% .

Share
Read More

Sprechi aziendali :Ma e’ argomento per tutte le imprese?

Il primo luglio 2011 mentre stavo andando a Milano , con il Presidente di una piccola società cooperativa, per una riunione con rappresentati di varie aziende , siamo entrati nell’argomento degli sprechi aziendali .

 

 

Gli racconto che a volte, mi trovo ad affrontare la questione  ed a cercare di implementare sistemi per diminuirli insieme alle direzioni delle imprese. Egli interessato a quanto accennavo  mi chiede di spiegargli meglio per capire esattamente di cosa parlavo e soprattutto voleva sapere se poteva essere un tema utile per la sua  realtà .

Effettivamente  io ho detto pochissimo , perché è bastato che gli introducessi l’argomento e Lui ha cominciato , a raffica , a farmi esempi concreti .

Share
Read More

Rete d’ imprese e aggregazioni-Quali le differenze?

Rete d’ imprese e aggregazioni….differenze

Il concetto di Rete d’Impresa fa riferimento ad una tipologia di associazione tra imprese, in base al cosiddetto Contratto di Rete, regolato dalla legge 33/2009 e successive modificazioni in cui “due o più imprese si obbligano a esercitare in comune una o più attività economiche rientranti nei rispettivi oggetti sociali allo scopo di accrescere la reciproca capacità innovativa e la competitività sul mercato.”

Share
Read More

Riorganizzazione e miglioramento:Risultati finali.Obiettivo centrato!V^parte.

Dall’ intervento preso in esame sulla riorganizzazione ed il miglioramento della struttura aziendale sono emersi aspetti interessanti non solo sulle dimensioni analizzate nei vari articoli ma anche, e soprattutto, sull’ interesse e la volontà dell’ azienda di iniziare un percorso maturo in cui le parole d’ ordine sono partecipazione, collaborazione e coinvolgimento.

Per l’ azienda è stato un importante momento di riflessione non solo per analizzare la situazione attuale e vedere in concreto le inefficienze e i punti di debolezza ma anche uno stimolo per impostare un percorso di miglioramento continuo.

Share
Read More