miglioramento aziendale

Riorganizzazione e miglioramento:Piccola Impresa-Competitivita’e crescita! Quarta parte

Riprendiamo l’ intervento di riorganizzazione aziendale descritto negli articoli precedenti andando questa volta ad analizzare un aspetto a mio avviso molto importante e cioè la competitività come stimolo alla crescita aziendale .

Le risorse umane e la valorizzazione delle competenze personali sono sicuramente elementi chiave per una strategia di crescita aziendale.

Share
Read More

Riorganizzazione aziendale-Miglioramento.Piccola Azienda–Coesione e spirito di gruppo.III^parte

Riprendiamo dall’articolo precedente a raccontare dell’intervento sulla riorganizzazione aziendale presso una piccola impresa Manifatturiera .

Vorrei parlare di coesione e spirito di gruppo, dimensione che è risultata marcatamente positiva nell’ azienda analizzata.
Un’ azienda per essere efficace ed efficiente ha bisogno di creare al suo interno un gruppo di lavoro coeso e ben affiatato.

Share
Read More

Riorganizzazione e miglioramento: Piccola Azienda.Rispetto norme di sicurezza.II^ parte

Riprendiamo l’ intervento tipo analizzato nell’ articolo precedente puntando questa volta l’ attenzione sulla dimensione sicurezza.

La sicurezza sul posto di lavoro rappresenta un valore prioritario ed irrinunciabile, un diritto per il lavoratore ed un’ interesse per l’ impresa.

Share
Read More

Piccola Azienda Manifatturiera -Riorganizzazione e miglioramento:Intervento tipo! I^ Parte.

Oggi vorrei iniziare una serie di articoli prendendo spunto da un recente intervento sulla riorganizzazione ed il miglioramento della struttura aziendale.

Nell’ estate 2010 siamo intervenuti in una piccola azienda manifatturiera che avvertiva la necessità di rendere la struttura più efficace ed efficiente ed il flusso produttivo più snello, meno macchinoso.


Accanto agli strumenti tradizionali di contabilità analitica, budget, previsioni e controllo degli scostamenti, abbiamo affiancato una analisi e  valutazione del clima in azienda.

Share
Read More

Nei periodi di crisi il kaizen(miglioramento continuo) fa bene all’azienda

In questi ultimi mesi ho visto varie realtà aziendali , anche se con dirigenti concentrati sull’innovazione ripensare al loro modo di investire il denaro aziendale.

Infatti in altri tempi migliori proprio come mi diceva uno di loro del settore meccanico , per migliorare la produzione ,non avrebbe esitato ad acquistare un mucchio di attrezzature nuove spendendo un gran quantità di soldi.

Share
Read More

Miglioramento processi aziendali= Riduzione dei costi

Riprendo l’argomento del post precedente con alcuni accenni che possano servire da spunto,
presi dall’articolo  “SE I PROCESSI MIGLIORANO I COSTI SI RIDUCONO
di Aloi Felice -Amministrazione & Finanza , 1996 IPSOA EDITORE .

kaizen-costing-miglioramento-aziendale

Share
Read More

Miglioramento dei processi di lavorazione = Diminuzione costi

In questi giorni mi sono messo a rispolverare alcuni articoli che ho letto in passato e che mi hanno trasmesso alcune nozioni per me interessanti.

costi-miglioramento-aziendale

Uno di questi è stato “SE I PROCESSI MIGLIORANO I COSTI SI RIDUCONO “
di Aloi Felice -Amministrazione & Finanza , 1996 IPSOA EDITORE , che trovo ancora attuale .

Infatti in questo testo ci sono alcuni concetti importanti riassunti grossomodo qui.

Share
Read More

Il Capitale Umano in Azienda- 2a parte

“Un’azienda è più forte se ciò che la tiene unita è l’amore piuttosto che la paura…Se i dipendenti sono al primo posto , sono felici”

Herb Kelleher ,cofondatore di Southwest Airlines

( frase prelevata dal libro di Timothy  Ferriss4 Ore alla Settimana”)

Riprendo il filo del discorso per quanto già scritto nel precendente articolo

ciao e Buona lettura  , iscriviti ai Feed  RSS per rimanere aggiornato.

La capacità professionale deve essere riconosciuta ed incentivata, sia in termini di valorizzazione che di retribuzione e responsabilizzazione.

La perdita della risorsa professionale comporta tre tipi di costo intangibile:

Share
Read More

Filosofie di contabilita’ direzionale: IL JUST IN TIME

Il Just in time ,detto anche gestione a scorte zero è una metodologia con la quale si tende a ridurre le attività che non aggiungono valore al prodotto /servizio finale ; ogni attività svolta in azienda deve giustificarsi per il contributo dato alla creazione del valore, sia in termini di contenimento dei costi che in termini di incremento di ricavi .

acquisti-just-in-time-magazzino-aziendale

Infatti uno degli obiettivi delle logiche attribuite al Just in time consiste nell’individuare e tendere alla riduzione di quelle attività che non sono funzionali all’incremento del valore prodotto, appurando quale sia il valore aggiunto che ogni spesa origina e portando il reddito di impresa ad essere la sommatoria degli stessi generati dalle varie funzioni .

Share
Read More

Il Kaizen- miglioramento continuo

Il Controller, pressato dalle sempre più competitive circostanze, deve tendere all’utilizzo di sistemi più evoluti di contabilità direzionale e sacrificare un po’ di tempo alla contabilità generale ed agli aspetti fiscali dedicandolo alla conoscenza di tecnologie delle attività produttive e degli aspetti organizzativi dei nuovi processi, al fine di rientrare nel team di management che tutela ed assicura il valore aggiunto che il Cliente potrà cogliere.

Le imprese giapponesi sono state le prime ad attuare il vantaggio competitivo della produzione snella che indica il minor consumo delle risorse impiegate ad ogni livello organizzativo, ottenendo il massimo rendimento grazie all’esatto impiego dei flussi produttivi, riducendo al minimo il magazzino (just in time e kanban) e valorizzando il miglioramento continuo dell’intera organizzazione (kaizen).

Share
Read More