rating

Nessuna garanzia per finanziamenti di brevetti e modelli? Sara’ solo un miraggio?

Leggo molto volentieri l’articolo pubblicato il 18/2/2012 su Italia Oggi “Innovazione batte credit crunch” di Cinzia De Stefanis .

Infatti prendendo spunto dall’articolo sembra che “dal 15 febbraio sono a disposizione delle Pmi 75 milioni di euro per l’accesso al credito“.

Share
Read More

Societa’ di persone: perche’ spesso si ha Capitale Netto negativo?

Nel dicembre 2011 mi è capitato di fare una analisi di bilancio ad una società di persone composta da 2 soci . Essendo una snc , il conto economico non comprendeva il “costo ” degli “eventuali stipendi dei soci” .

 

In realtà , il loro prelievo, come di consueto,  dalla ditta  veniva effettuato sotto forma di “prelevamento titolare “ con la voce che appare nello stato patrimoniale come un credito che ha la società verso i soci.

Share
Read More

Manovra Finanziaria 2012 -Garanzie a copertura dell’80% del finanziamento bancario ?

In riferimento alla Manovora Monti voglio entrare brevemente nel merito delle Garanzie messe a disposizione per le Imprese .
Prendo spunto da un articolo apparso su Italia Oggi del 06/12/2011 dal Titolo “Garanzie fino a 2,5 mln alla pmi a copertura dell’80% del finanziamento bancario posso dire che nel caso di approvazione  del decreto potrebbe essere una cosa molto interessante per le imprese .

Siccome però, si passerà sempre attraverso  Banche e Consorzi Fidi , buona parte delle aziende con rating non buoni , probabilmente ne saranno escluse.

 

Certo è che le imprese che hanno la possibilità di accedere alle richieste di finanziamento dovrebbero fare in modo di ricorrere a tali strumenti di garanzia e non farsi scappare l’occasione.

Share
Read More

Colpo all’Italia da parte dell’ agenzia di rating Standard & Poor’s ! E per le Imprese?

E’ vero , c’è chi dice che la crisi sta rovinando tante imprese e tante le ha rovinate ,c’è chi è stato capace di reinventarsi e cambiare rotta per rimediare ai cali dei fatturati, c’è chi cavalca la crisi per non pagare puntualmente le fatture, c’è chi ha subito la crisi pesantemente e si è indebitato più del dovuto per pagare gli stipendi e mantenere posti di lavoro, c’è chi è riuscito a creare business che non hanno risentito della recessione e poi ci sono le banche che invece di aiutare le imprese in molti casi le hanno messe in difficoltà grazie alla stretta creditizia .

Ma allora qual’è la verità?

Share
Read More

Produrre per il magazzino? Attento agli esuberi delle scorte!!!

Un’azienda di produzione con circa 40 dipendenti mi ha incaricato di effettuare una analisi di bilancio con il calcolo degli indici e dello scoring finanziario .

Da anni l’azienda produce una certa quantità di componenti ed ha sempre avuto i magazzini con un numero sufficiente di prodotti per soddisfare le esigenze della clientela.

All’azienda non mancava l’utile finale netto anzi, questo è sempre stato congruo con il fatturato.
Negli ultimi 2 anni tuttavia c’è stato un guadagno in parte dovuto ad un aumento sproporzionato della produzione di prodotti che giacciono in magazzino.

Share
Read More

Controllo economico-finanziario dell’azienda.Come non perderlo di vista!!!

 

Come non perdere il controllo economico- finanziario dell’azienda



Nel marzo 2011 ho avuto un colloquio con il responsabile amministrativo di una piccola azienda che mi ha contattato per avere un parere sulla tipologia di finanziamento da richiedere per affrontare un investimento importante.

L’Azienda del settore metalmeccanico con circa 35 dipendenti da qualche anno ha cominciato ad analizzare i dati aziendali tramite alcuni strumenti del controllo di gestione coadiuvato da report mensili sull’andamento economico e finanziario.

Share
Read More

Come mai in alcuni casi gli utili maggiori danno un rating peggiore?

Ma come gli utili netti più alti possono darci indici peggiori?



Ciao oggi ti voglio raccontare un episodio relativo ad una analisi che ho fatto ad una piccola azienda  circa 7 giorni fa, anche con l’ausilio  del software Top Value .

L’imprenditore mi ha chiesto di analizzare la sua impresa ,chiedendomi come mai ha avuto più utile nel 2010 avendo diminuito il fatturato ed essendo consapevole che le spese fisse erano rimaste grossomodo quelle dell’anno precedente .

Share
Read More

Richiesta di aumento fidi con garanzie liquide!Come e’ finita? 2^parte

Riprendiamo la seconda parte dell’articolo precedente dove si raccontava della richiesta di aumento fido da parte di una piccola impresa con la possibilità da parte del Titolare di rilasciare garanzie in denaro per l’importo pari a  quanto eventualmente accordato.

 

Sorpresa : La banca gli dice un bel  no , non vuole aumentare il fido anche se garantito da denaro liquido.

Share
Read More

Richiesta di aumento fidi con garanzie liquide?E’ andata a buon fine? 1^parte

Una piccola azienda commerciale  nella quale  lavorano 4  persone oltre il titolare che è anche l’amministratore  , negli ultimi 5  anni ha ottenuto dei buoni affidamenti bancari di conto corrente, anticipi per  Sbf  e conto anticipi fatture.

Sino a qualche mese fa l’azienda anche se ha sofferto  un calo di fatturato del 20% circa nei confronti dell’anno precedente  , aveva sempre un rating abbastanza buono.

Share
Read More

Impresa e Banca-Occhio alle segnalazioni errate in Centrale Rischi!

Ciao, stamattina ho ricevuto una e-mail dall’amico e lettore del nostro blog Simone, il quale facendo riferimento all’articolo pubblicato a settembre 2010 “Impresa e banche-Anche se sei corretto attenzione alle segnalazioni in centrale rischi! ” , mi dice di essere curioso di sapere come sta procedendo per il piccolo imprenditore che si è trovato in difficoltà per una segnalazione in Centrale Rischi  sbagliata.

Simone continua dicendo che anche lui si è trovato in una storia simile ma dopo lettere abbastanza spiacevoli e varie arrabbiature rischiando anche di fare intevenire gli avvocati è riuscito a fare correggere la segnalazione errata.

Bene … invece il ns. piccolo imprenditore protagonista della storia in questione,

Share
Read More