Servizi consulenza aziendale

Invecchiamento del magazzino aziendale! Come risolverla?

In questi periodi di crisi economica quanti saranno i casi di obsolescenza del magazzino ?

L’ invecchiamento del magazzino porta alla perdita di valore delle merci, materie prime, dei semilavorati e dei prodotti finiti

magazzino-azienda-obsolescenza-merci

Ci si può trovare con l’obsolescenza economica per i prodotti finiti quando la perdita di valore è collegata alla diminuzione della domanda dei prodotti aziendali.

Share
Read More

Aziende-Rapporto Banca impresa!Ma Facebook cosa c’entra con questo blog?

Pagina Fan su  Facebook che parla  anche di gestione aziendale? Ma cosa c’entra il gruppo Mondo D’impresa con questo blog?

ombrello-quando-ce-il-sole-credito-bancario
**********************************************************************************
“Un banchiere è un tizio che ti presta l’ombrello quando c’è il sole, e lo rivuole appena comincia a piovere. ”     Mark Twain
**********************************************************************************

Ciao ,
inizia con questa frase la presentazione del mio gruppo   diventato  poi Pagina Fan su Facebook  e si conclude con
Sono troppe le piccole aziende a soffrire la mancanza di liquidità per la riduzione dei fatturati o per crediti non riscossi . Mentre l’ Euribor ha raggiunto il minimo storico i tassi di interesse ,almeno non per tutti diminuiscono .
E’ giusto dare condizioni migliori a chi è messo bene , ma aiutiamo anche chi non ha i capitali”

Stanno nascendo gruppi, ed anch’io  per curiosità ho pensato di provare cosa significasse avere e gestire  un gruppo   e una pagina Fan su FACEBOOK .

L’ho chiamato  “Mondo D’impresa “ poiché nel “gruppo” mi ripropongo di parlare e discutere di  gestione aziendale e soprattutto del rapporto tra Banca Impresa   per arrivare a dare alcuni suggerimenti su vari aspetti  sulla   relazione che c’è tra Istituti Bancari  e aziende talvolta sprovviste  di sostanziosi capitali propri .

E’ un gruppo che si ripropone di fare vedere la realtà di chi va a chiedere i finanziamenti in banca e tratta anche sul come si  può uscire dal credit crunch.

mondo-impresa-gruppo-facebook-rapporto-azienda-banca
Mi aspetto Idee , suggerimenti per migliorare la gestione d’azienda ,suggerimenti su finanziamenti regionali o locali e perché no , storie  naturalmente nel limite della Privacy .
Rimani sintonizzato  nel gruppo , a breve pubblicherò una storia  che ho trovato in internet  di una  amica coraggiosa che mi ha autorizzato a prendere il suo esempio dal suo Blog .

L’intenzione c’è ! Tra qualche mese faremo il resoconto dell’esperienza e poi vediamo.

E TU COSA NE PENSI?

Per ricevere le nostre  novità e gli aggiornamenti  iscriviti alla ns. newsletter

Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS

Vieni a trovarmi – Iscriviti al mio gruppo su Facebook

Ciao ,aspetto il tuo commento , fammi sapere cosa ne pensi

Patrizio Gatti

Share
Read More

Finanziamenti a tasso zero in Toscana-Aiuti all’innovazione dell’offerta turistica e commerciale

Continuo sulla linea del precedente articolo poichè noto con piacere che sono usciti alcuni bandi interessanti che posson essere una boccata d’ossigeno per le imprese :

finanziamenti-agevolati-toscana

Mi riferisco in particolare  agli “Aiuti all’ innovazione dell’ offerta turistica e commerciale – P.R.S.E 2007/2010 linea di intervento 4.3″

Soggetti beneficiari
Piccole, medie e micro imprese che svolgono attività commerciale, turistico o una attività relativa alle strutture complementari al turismo.

Share
Read More

Toscana–Largo ai giovani imprenditori-Finanziamenti tasso zero

Toscana – Finanziamenti a tasso zero-Largo ai giovani imprenditori  -Finanziamenti Agevolati !!!


inanziamenti-giovani-imprenditori-impresa-giovanile

Dai primi di Aprile è di nuovo operativa la Legge sull’ imprenditoria giovanile.

I giovani sotto i 35 anni che vogliono mettersi in proprio e hanno un’idea imprenditoriale da realizzare possono presentare domanda per i finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Toscana.

Finanziamenti a tasso zero per il 70% degli investimenti sostenuti, elevabili al 75% nel caso di registrazione di marchi e brevetti. Unica condizione, avere un progetto innovativo e ad elevato contenuto tecnologico. E’ questa la grande novità rispetto alla vecchia Legge 27 del 1993.
E’ un modo per incentivare i giovani imprenditori ad essere competitivi, ad affacciarsi agguerriti sui mercati globali, ad accettare le sfide sempre più difficili della tecnologia e dell’innovazione.
I giovani sono un patrimonio indispensabile per una società che guardi al futuro.

Gli studiosi sostengono che il picco massimo di creatività, entusiasmo, capacità di concentrazione si registrano, negli uomini e nelle donne, fino ai 35 anni di età.

Dare un’opportunità a chi si trova nelle condizioni più favorevoli per non sprecarla è non solo doveroso ma anche indispensabile se davvero vogliamo dare uno scossone in senso innovativo al nostro sistema.
A cura: Dott.ssa Alessandra Gervasi –

Per saperne di più contattaci Ufficio Finanziamenti Plan Consulting

Clicca per essere indirizzato alla pagina di iscrizione gratis alla ns. newsletter esclusiva per le imprese Toscane

Per ricevere le nostre  novità e gli aggiornamenti generali   iscriviti alla ns. newsletter

Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS

E tu cosa ne pensi ,fammi sapere le tue impressioni con un commento

Share
Read More

Fondo di garanzia per le Piccole e Medie Imprese -Chi ne beneficiera’??

Piccoli imprenditori forse cominciano a sentirci per le richieste di finanziamento? Qualcosa si sta muovendo anche se lentamente.

fondo-di-garanzia-finanziamenti-pmi

Dal 9 aprile 2009   Il Fondo di garanzia del Medio Credito Centrale per le piccole e medie imprese ammonterà a 1,6 miliardi di euro e consentirà di erogare, grazie alla ponderazione zero, finanziamenti per 70-80 miliardi.

******************************************
Si ok  Patrizio Parla come mangi !! ma cosa vuol dire tutto ciò per le imprese ???

******************************************


In sostanza significa che le banche e  i Consorzi fidi potranno essere co-garantiti dallo Stato per le concessioni dei finanziamenti, quindi    più aziende dovrebbero essere finanziate con garanzia pubblica  .

Dovrebbe essere  possibile ottenere finanziamenti di acquisti scorte, reintegrazioni di liquidità, aperture di credito a breve, Finanziamenti per il  consolidamento dei debiti il tutto anche a costi inferiori in quanto le Banche essendo garantite hanno a loro volta la possibilità di diminuire i tassi .

Quindi ??

Lo strumento è sicuramente straordinario e  buono .

Aspettiamo però tutti il 9 aprile  per avere il via  e …..vedremo se siamo di fronte ad un aiuto concreto per chi ne ha veramente bisogno.

Per ricevere le nostre  novità e gli aggiornamenti  iscriviti alla ns. newsletter

Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS

Iscriviti al mio gruppo su Facebook

Ciao e…fammi sapere le tue impressioni con un commento

A presto

Patrizio Gatti

Share
Read More

Finanziamenti in Toscana-Garanzie gratuite per giovani professionisti

Toscana – Garanzie gratuite per giovani professionisti
finanziamenti-toscana-giovani-professionisti

La Regione Toscana mette in campo un’ altra misura anti-crisi questa volta rivolta ai giovani professionisti e tirocinanti che potranno disporre di garanzie gratuite fino al 60% e se donne fino all’ 80%.
Tirocinanti e giovani professionisti potranno chiedere in banca, ad uno qualsiasi degli oltre sessanta istituti convenzionati, prestiti da 3.000 a 9.000 euro fino a cinque anni. Se non hanno garanzie, sarà la Regione a fare da garante.

Share
Read More

Credit Crunch Imprese-Forse si riaprono i rubinetti del credito bancario?

Credit Crunch – Forse si riaprono i rubinetti del credito bancario?

finanziamenti-riapertura-rubinetti-credito-bancario

C’è da dare una sterzata alle concessione di finanziamento per le imprese , sono troppe le piccole aziende a soffrire la mancanza di liquidità per  la riduzione dei fatturati o per crediti non riscossi .

Sono stati fatti proclami, tante iniziative  poi alla fine se un’azienda non ha avuto buone capacità gestionali o non ha avuto utili adeguati  e non ha il capitale netto proporzionato  ,così come era richiesto già da tempo dai parametri di Basilea 2 ,  è destinata a tribolare per trovare un finanziamento  .

Con un  finanziamento di  consolidamento dei debiti da breve a lungo  magari  l’azienda avrebbe un po’ di respiro spostando in avanti il debito  con rate inferiori o con oneri  finanziari minori .

Naturalmente vanno premiate le imprese che meritano , ma credo che una possibilità si debba dare anche a chi si  è sempre comportato bene col sistema bancario e in questo momento si trova in difficoltà,  anche se  non ha capitali alle spalle  e utili poderosi .

Comunque ,sembra muoversi qualcosa e staremo a vedere se in qualche maniera saranno aiutate più tipologie di imprese.

Riporto a questo punto notizie  che possono interessarci prendendo spunto dal sito www.ansa.it :

Share
Read More

Rivalutazione Immobili- Effetti fiscali-Effetti sul patrimonio aziendale

Ciao , in questi momenti dove le aziende cercano liquidità e dove le banche e Consorzi Fidi valutano il patrimonio aziendale potrebbe essere interessante prendere in considerazione ciò che è scritto nella circolare del 19 marzo 2009 che puoi scaricare direttamente nel sito dell’Agenzia delle Entrate www. agenziaentrate.it in relazione all’ Articolo 15, commi da 16 a 23, del decreto legge 29 novembre 2008, n. 185 –  Rivalutazione dei beni immobili relativi all’impresa

rivalutazione-immobili-effetti-sul-patrimonio-effetti-fiscali

A me ora interessa vedere quali potebbero essere inoltre gli effetti fiscali della rivalutazione
Riprendo una parte della circolare:

“Il comma 20 dell’articolo 15 del decreto legge n. 185 del 2008 stabilisce

che il maggior valore attribuito ai beni in sede di rivalutazione può essere

fiscalmente riconosciuto con il versamento di un’imposta sostitutiva dell’imposta
sul reddito delle persone fisiche, dell’imposta sul reddito delle società,
dell’imposta regionale sulle attività produttive e di eventuali addizionali.

Share
Read More

Miglioramento dei processi di lavorazione = Diminuzione costi

In questi giorni mi sono messo a rispolverare alcuni articoli che ho letto in passato e che mi hanno trasmesso alcune nozioni per me interessanti.

costi-miglioramento-aziendale

Uno di questi è stato “SE I PROCESSI MIGLIORANO I COSTI SI RIDUCONO “
di Aloi Felice -Amministrazione & Finanza , 1996 IPSOA EDITORE , che trovo ancora attuale .

Infatti in questo testo ci sono alcuni concetti importanti riassunti grossomodo qui.

Share
Read More

Direzione aziendale-Il Budget finanziario delle fonti e degli impieghi

Il Budget finanziario delle fonti e degli impieghi è, uno dei più importanti fra gli strumenti per la direzione aziendale , infatti con esso si tengono sotto controllo i cambiamenti programmati nella struttura del capitale circolante netto tra l’inizio e la fine del periodo di budget preso in esame.

report-fonti-impieghi-budget-finanziario

Share
Read More