Finanziamenti aziendali-Posso richiederli per non utilizzare i miei capitali??

Rispondo ad una domanda che mi è pervenuta tramite e-mail il 28 aprile –dall’amico lettore del mio blog  di nome G….

finanziamento-garanzie-credito-bancario

D:)    “SE IO AZIENDA CHIEDO UN PRESTITO, LO CHIEDO PERCHE’ HO BISOGNO, O PERCHE’ NON VOGLIO UTILIZZARE I MIEI CAPITALI??? ”

A mio avviso un finanziamento può anche essere chiesto  anche per non utilizzare i tuoi capitali .

Per l’erogazione del finanziamento di solito la banca vuol   essere garantita e quindi non è escluso che ti chieda di  lasciare  parte dei tuoi capitali a   garanzia del finanziamento   –
•    E’ molto probabile che ti proponga obbligazioni di sua emissione .
Quando si fanno gli investimenti potrebbe essere non opportuno spendere tutti o la maggior parte dei tuoi soldi  ,  e valutando anche con  pianificazioni finanziarie,  è giusto stabilire  se  metterli a garanzia per  migliorare il tuo rating e per far sì che alla fine del finanziamento ti ritrovi i tuoi denari .

Il problema, che c’è comunque sempre stato ,è che  Purtroppo  Non si  finanziano i  progetti ma le garanzie

verità ora accentuata, prima con Basilea 2 e  poi con la crisi .

Per ricevere le nostre  novità e gli aggiornamenti  iscriviti alla ns. newsletter

Per rimanere aggiornato con questo blog iscriviti ai Feed RSS

Iscriviti al mio gruppo su Facebook

Ciao ,aspetto il tuo commento , fammi sapere cosa ne pensi

A presto

Patrizio Gatti

Share

2 Comments

  • Gian Piero Turletti

    5 Maggio 2009 - 6:43 am

    Sicuramente la realtà italiana è quella decritta nell’articolo, anche perchè la banca ragiona nel seguente modo: se l’imprenditore, che ha a disposizione dei capitali, non crede nella sua azienda investendo nella medesima, perchè dovrei farlo io?
    In Italia, siamo lontani dalla mentalità anglosassone di finanziare il progetto.

  • Patrizio Gatti

    5 Maggio 2009 - 6:30 pm

    ciao GianPiero la famosa frase che hai scritto tu l’ho sentita dire tantissime volte :”e l’imprenditore, che ha a disposizione dei capitali, non crede nella sua azienda investendo nella medesima, perchè dovrei farlo io?”

    c’è solo un piccolo difetto se l’analizziamo fino in fondo- e se uno non ha i soldi cosa deve fare???

    ciao grazie Patrizio

Leave A Comment

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.